Ai lettori: scusate la mia assenza

Ciao amici, questo non è un vero e proprio articolo ma un modo qualunque per scusarmi per la mancanza di articoli da qualche mese e la mia relativa assenza. Come sempre la vita riempie le mie giornate e non certamente come vorrei. Ho trovato un ennesimo nuovo lavoro che mi porta via tantissimo tempo e non mi permette di dedicarmi alla stesura di articoli per Neurographix. La Germania sarà anche bella ma come dice mia madre “tutto il mondo è paese”. Il rispetto è un aspetto sempre importante qui ma spesso non è corrisposto e, qualitativamente parlando, non è pari agli sforzi fatti. Adesso lavoro in un magazzino d’impacchettamento e spedizione. Insomma qui non puoi fare molto se il tedesco non è al massimo livello e comunque il lavoro che trovi è relativo alle esperienze avute sul campo. Come già detto precedentemente in altri articoli, è un mordersi la coda con le agenzie e le aziende. Le agenzie offrono lavori a tempo senza speranze e le aziende sfruttano i contratti a tempo senza assumere. Dalle mie parti si dice “raccogli l’acqua quando piove”, un po’ come dire “Carpe diem”. È una vita che raccolgo acqua speriamo di non annegare 😀 .

Bene, spero di riuscire a scrivere presto un vero articolo, anche perché ho notato che le letture e le visite del sito si sono notevolmente abbassate e non vorrei mai che mi dimenticaste.

Scrivetemi quando volete e sono aperto a suggerimenti di ogni tipo.

Grazie a tutti e a presto.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento