Ghirlanda per Pasqua

Condividi

Creiamo una bella ghirlanda per Pasqua, non ci costerà nulla e sarà carina. Servono solo dei rami sottili molto flessibili. Si devono legare i rami tutti insieme con un lungo nastro e aggiungere delle piccole decorazioni. I rami una devono essere girati su se stessi in modo da creare un arrotolamento. Le decorazioni potranno essere ritagli di carta, disegni, uova finte e fiori fatti di cartoni derivanti da uova. Scelte le decorazioni le incolleremo con una goccia di colla a caldo oppure vinavil che mantiene meglio nonostante richieda il tempo di sciugatura lungo. Si possono creare tantissime idee stravaganti con i materiali più differenti. La mia ghirlanda è stata creata aggiungendoci sul retro un coniglietto dipinto a mano. La mia arte mi aiuta spesso a migliorare le mie idee. Voi quale decorazione avete creato?

Se vi fa piacere, inviatele ad antoniocesario@neurographix.it e le esporrò in un articolo dedicato agli utenti creativi.

Antonio Cesario

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento