Burma: due insegnanti violentate e uccide dall’esercito

Nelle prime ore del 20 gennaio, due insegnanti dello Stato del Kachin, Maran Lu Ra (20 anni) e Tangbau Hkawn Nan Tsin (21 anni), sono state brutalmente violentate e uccise dai soldati dell’esercito birmano che erano appena arrivati nel loro villaggio. Il governo britannico ha detto che porre fine alla violenza sessuale nei conflitti è uno dei loro obiettivi di politica estera. Eppure, quando si tratta di Burma, invece di intervenire per porre fine all’impunità, semplicemente dicono che il governo birmano dovrebbe indagare, pur sapendo che non condurranno mai una vera e propria indagine. Il governo britannico potrebbe immediatamente fermare lo stupro in Birmania, ma finora si sono rifiutati di farlo. Scrivi un’email al ministro degli Esteri Phillip Hammond MP adesso.

I tre passi da seguire per fermare questo scempio:

Fase uno: Il governo britannico ha istituito gruppi di esperti per indagare sui casi come questo. Essi dovrebbero esercitare pressioni sul governo birmano al più alto livello al fine di inviare una squadra investigativa in Birmania.

Fase due: Fermare l’esercito birmano fino a che non si riescano a prendere misure di sicurezza concrete per porre fine all’impunità per stupro, e adottare altre e nuove misure per evitare casi di stupro e violenza.

Fase tre: Si devono sostenere e incitare  le indagini internazionali sugli stupri e le violenze sessuali in Birmania. Questi stupri sono crimini di guerra, e le Nazioni Unite dovrebbero istituire un’inchiesta.


In the early hours of 20th January, two ethnic Kachin teachers, Maran Lu Ra (20 years old) and Tangbau Hkawn Nan Tsin (21 years old), were brutally raped and killed by Burmese Army soldiers who had recently arrived in their village. The British government has said that ending sexual violence in conflict is one of their top foreign policy goals. Yet when it comes to Burma, instead of taking action to end impunity, they simply say the Burmese government should investigate, knowing full well they never have conducted a genuine investigation. The British government could immediately take three practical steps to help stop rape in Burma, but so far they have refused to do so.  Will you take action to persuade them to act? Email Foreign Secretary Phillip Hammond MP now.

The three steps:

  • Step One: The British government has set up teams of experts to investigate cases like this. They should lobby the Burmese government at the highest level to allow a team to be sent to Burma.
  • Step Two: Stop training the Burmese Army until they take concrete action to end impunity for rape, and take other steps to prevent rape.
  • Step Three: Support an international investigation into rape and sexual violence in Burma. These rapes are war crimes, and the UN should establish an inquiry.
Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento