Piatto veloce per i ritardatari: Spaghetti ai funghi

Condividi

Un piatto veloce che ogni tanto preparo quando non ho molto tempo è quello degli spaghetti ai funghi. Sicuramente è un’ottima alternativa alla tipica pasta, aglio, olio e peperoncino. Quello che serve è un pacco di funghi champignon, le vaschette che compro, ne contengono circa 12. Questa quantità è l’ideale per 2 persone  e se ci si accontenta anche 3. L’ingrediente che uso in Germania è la CremeFresh, è una specie di yogurt che può essere usato un pò come la nostra panna italiana, ma è più leggera e secondo me anche più versatile. La CremeFresh infatti può essere anche mischiata alla frutta per ottenere un ottimo Yogurt e il risultato è garantito. Torniamo al nostro piatto. Soffriggiamo con la nostra Creme Fresh i funghi che abbiamo già tagliato a fettine. Intanto cuciniamo gli spaghetti in una pentola apparte. Quando gli spaghetti sono al dente, versateli in padella insieme ai funghi e lasciateli cuocere definitivamente. Aggiungete un po di prezzemolo fresco spezzettato se lo gradite e del peperoncino in plvere. Il piatto è pronto e saranno passati solo 10 minuti per pepararlo. Buona mangiata!

Antonio Cesario

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento